Tra i borghi costieri più caratteristi della Riviera dei Fiori, Santo Stefano al Mare si trova a metà strada tra Imperia e Sanremo ed è meta turistica ambita. Allo stesso tempo si tratta di un luogo tranquillo dove vivere e riposare.

È qui che nasce la nostra agenzia immobiliare, Studio S2, operativa sul territorio da oltre 30 anni.

Comune di circa 2000 abitanti, gode di un’antica tradizione legata al mare. Nei secoli passati l’economia locale era basata quasi esclusivamente sulla pesca e il commercio, uno spirito che ancora oggi è vivo grazie ai tipici ristoranti, alla cucina tradizionale di pesce, alla pesca sportiva e al porto turistico di Marina degli Aregai, tra i più grandi e attrezzati dell’intera regione Liguria.

L’economia del paese si regge oggi in gran parte sul turismo delle seconde case e delle case vacanze. Migliaia i turisti che ogni anno scelgono Santo Stefano al Mare per godersi la vivacità dell’estate sulle magnifiche spiagge del paese; o la tranquillità e il clima mite dei mesi primaverili, autunnali e invernali.

Seppur un piccolo borgo, Santo Stefano al Mare ha una vitalità unica e piacevole. I colori accesi delle case del centro storico, i bar pieni di vita, i molti ristoranti d’eccellenza creano un’atmosfera allegra e spensierata. Ed è forse questa la caratteristica più evidente del paese che si rispecchia nei sorrisi dei suoi abitanti e dei commercianti.

 

La storia di Santo Stefano al Mare

Le origini di Santo Stefano al Mare risalgono con ogni probabilità a un periodo preromano. I resti di un antico ponte, tracciato della via Iulia Augusta, testimonia la presenza dell’antico Fondo Porciano di epoca Imperiale che si trovava nel primo entroterra del paese. Si trattava di un piccolo insediamento che serviva da punto di sosta per viandanti, commercianti e per le truppe dell’Impero Romano.

L’architettura e gli edifici del centro storico furono influenzati dalle scorribande dei pirati Saraceni prima, e Barbareschi dopo, che in diversi periodi storici mettevano a ferro e fuoco la Riviera Ligure e terrorizzavano i suoi abitanti. Ne è un magnifico esempio la caratteristica torre ennagonale, unica nel suo genere, ultimata nel 1566 e che dal 1987 è sede del municipio.

Fatto di caruggi, passaggi coperti ed archi il primo nucleo abitativo porta tutto il fascino del passato. Di notevole interesse anche la chiesa parrocchiale di Santo Stefano protomartire e l’oratorio del Santo Cristo che si affaccia esattamente davanti alla chiesa dal lato opposto di piazza Scovazzi. Alle spalle del centro storico si trovano invece gli insediamenti più recenti e moderni che godono di un’incredibile vista sulla distesa infinita del mare. Su queste colline sono presenti ancora molte serre dove vengono coltivati ranuncoli, garofani, rosi ed altri fiori e piante. La floricoltura è infatti un’altra delle attività principali del territorio.

 

La pista ciclabile e il Museo del Relitto Romano

Con lo spostamento della linea ferroviaria nel 2001, il paese ha acquistato un valore ancora maggiore. I binari tagliavano infatti in due il borgo; oggi sull’ex sedime ferroviario passa una magnifica pista ciclabile che va da Ospedaletti a San Lorenzo al Mare percorrendo oltre 20 chilometri fronte mare. La pista, entro la fine di quest’anno, raggiungerà addirittura Imperia ed è senza ombra di dubbio una delle maggiori attrazioni turistiche per gli amanti dell’attività all’aria aperta.

Dove una volta era ospitata la stazione ferroviaria è invece sorto un museo interattivo di grande interesse. Si tratta del Museo del Relitto Romano (MURR) che racconta la storia di un’imbarcazione affondata a circa due miglia dalla costa tra il 1° secolo a.C. e il 1° secolo d.C.

Il sito è protetto da un innovativo sistema di videosorveglianza, che oltre a garantire una corretta salvaguardia del relitto, permette anche di visionare le immagini del fondale permettendo un viaggio virtuale molto suggestivo ai visitatori del museo.

Per gli amanti, invece, delle immersioni vere e proprie, i fondali di Santo Stefano al Mare attirano ogni anno centinaia di appassionati per la ricca biodiversità, le praterie di Poseidonia e la famosa ‘secca di Santo Stefano’ che ospita numerosissime specie ittiche.

L’Immobiliare Studio S2 offre molte possibilità per trovare la casa dei propri sogni in questo incantevole borgo. Che sia l’abitazione per le vostre vacanze o il luogo dove vivere in tranquillità con la vostra famiglia, abbiamo sempre una soluzione da proporvi. Passate a trovarci sul lungomare di Santo Stefano al Mare.